Cuccioli cane gettati in fiume, salvati

Cinque cuccioli di cane di razza maremmana che erano stati messi un una scatola di cartone e lanciati da un ponticello sul letto del fiume Irminio, in contrada Piano del Conte, sono stati salvati da carabinieri della stazione di Giarratana, nel Ragusano. L'autore del gesto, un pensionato di 70 anni di Monterosso Almo, è stato identificato grazie anche alla visione dei filmati di alcuni sistemi di videosorveglianza presenti nella zona e denunciato in stato di libertà per abbandono di animali. L'uomo si voleva liberare dei cuccioli nati da poco e di cui non riteneva di doversi prendere cura. I piccoli cinque maremmani, dopo essere stati messi in salvo, sono stati affidati ai volontari di un'associazione specializzata. In Sicilia, a Sciacca, nell'Agrigentino, sono da tempo indagini sull'uccisione di decine di cani randagi. (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. LiveSicilia-Catania
  2. Catania Oggi
  3. Catania Oggi
  4. Catania Oggi
  5. Catania Oggi

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Scordia

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...